revolution1

Ed eccoci qua al nuovo anno. Avevamo promesso per il 2009 di festeggiare i 200 anni dalla nascita di Charles Darwin con l’avvio di un progetto a lungo termine. Abbiamo discusso, selezionato, scritto pezzi (e altri sono ancora in progress) per quello che possiamo battezzare come Progetto Darwin 2009 o in un modo più trendy (R)evolution 2009 come potete vedere nel logo in alto. Nei prossimi mesi posteremo una serie di articoli sull’evoluzionismo, non solo dal punto di vista scientifico e divulgativo, ma anche da punti di vista inusuali e speriamo interessanti: storia, politica, religione, fisica ecc.

Il progetto è un continuo Work in Progress (come del resto lo è l’evoluzione), quindi non scandalizzatevi se i post non arriveranno a scadenza settimanale. Critiche, consigli e suggerimenti sono sempre apprezzati e il dibattito sarà sempre aperto e cordiale (ovviamente ci aspettiamo stessa apertura e cordialità dai commentatori ;) … ). Alla fine dell’esperienza pensiamo di selezionare i pezzi migliori e creare un file .pdf da scaricare liberamente.

Di seguito l’elenco dei links agli articoli:

I falsi miti sull’evoluzionismo: è solo una teoria!

I falsi miti sull’evoluzionismo: sopravvivenza del piu’ adatto.

Alberi, scale e cespugli.

I falsi miti sull’evoluzionismo: l’uomo discende dalle scimmie

L’evoluzione secondo le Poste Italiane

L’Apocalisse puo’ attendere

Darwin fra le stelle

L’evoluzione dietro le scene

Darwinismo quantistico

5 Responses to “Progetto Darwin 2009”


  1. 1 Virginia da bwin giugno 4, 2009 alle 8:13 pm

    Darwin e’ semrpre stato uno dei miei personaggi preferito anche se i politici non l’hanno mai capito

  2. 2 marco giugno 5, 2009 alle 2:44 pm

    Salve, ieri sono andato a visitare la mostra su Darwin a Milano. E’ stata interessantissima e permette di ripercorrere la vita di Darwin e i vari passi che hanno portato alla teoria dell’evoluzione. A tratti era coinvolgente con la ricreazione di interi ambienti con animali vivi e suoni e luci adeguate. I cartelloni presentavano i punti della teoria con una spiegazione più che adeguata, id est una volta tanto la parte da leggere era cospicua, anzi direi abbastanza lunga, ma assolutamtente fondamentale per la comprensione (è una mostra in cui si tenta di spiegare una teoria, non un’esposizione di quadri solamente da vedere). Tuttavia ritengo che si sarebbe dovuto insistere di più sulla casualità delle variazioni, perchè è un punto che ancora non ben digerito. Io avrei aggiunto addirittura una sezione per confutare in maniera drastica tutti gli pseudoargomenti che i creazionisti portano a riprova della loro pseudoteoria (Insomma una bella polemica diretta con questi tizi sarebbe utile, sia per smontare ciò che si legge sui mezzi di informazione che spesso tendono a mettere sullo stesso piano le due teorie, sia per farsi un po’ di pubblicità, cosa che non guasta).


  1. 1 Ricorrenze « Mount Palomar Trackback su gennaio 24, 2009 alle 8:40 pm
  2. 2 Marcoscan » Blog Archive » Auguri Darwin… Trackback su febbraio 12, 2009 alle 10:41 am
  3. 3 Auguri Charles « Progetto Galileo Trackback su febbraio 12, 2009 alle 10:06 pm

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




In primo piano

Segnalaci le bufale

a

Archivi

Contatto e-mail

progettogalileo[at]gmail.com

Disclaimer

Questo è un blog multiautore senza scopi di lucro. Esso non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 Gli autori, inoltre, dichiarano di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi agli autori. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore può contattarci per chiederne la rimozione.

Blog Stats

  • 344,525 hits

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: