Marte e Mercurio è lo stesso, tanto sono blu entrambi

Su un articolo recente di Corriere.it si è parlato di una “sostanza sconosciuta di colore bluastro” trovata su Mercurio. Sul sito della NASA c’è un lungo report delle immagini ottenute dalla sonda Messenger. Effettivamente si parla di colori bluastri della superficie mercuriana. Ma, come il report spiega si tratta di falsi colori, ottenuti con filtri che possono vedere l’infrarosso e con contrasti aumentati addirittura col computer. In poche parole se fossimo su un astronave in orbita su Mercurio lo vedremmo come sempre, cioé grigio. L’articolo ovviamente non ci spiega tutto questo e punta direttamente sul sensazionalismo di questa sconosciuta sostanza. Si parla nell’originale di “mysterious dark material” che erutta da antichi vulcani. La NASA come vedete ci ha messo del suo per rendere la notizia più appetitosa. Infatti le parole di Mr Robinson (uno scienziato che ha analizzato le immagini) si sono sparse tra le agenzie di tutto il mondo. Anche se c’è da dire che in alcune interviste viene riportato correttamente che i colori sono falsati artificialmente.

La cosa però più grave è che il giornalista del Corriere non contento delle misere foto riportate dalla NASA per rendere più spettacolare il suo articolo ha “trafugato” delle foto di Marte appena pubblicate qualche giorno prima. Infatti giorni fa si dà notizia di tracce di opale su Marte (prima foto in basso). Questa foto è stata inserita tra quelle di Mercurio (seconda foto).

foto di Marte spacciata per Mercurio

foto di Mercurio rilasciata ufficialmente dalla NASA.


Il fatto che non sia un semplice errore, ma una volontaria falsificazione delle immagini, lo deduciamo anche dal fatto che la foto è etichettata come MARS e ha pure una breve descrizione (snapshot seguente).

Forse non è un caso che qualche giorno prima questa foto è stata postata dal Corriere proprio riguardo all’opale su Marte. D’altronde tutte le foto di rocce blu vanno bene per prendere in giro quei tonti di lettori. Il problema è, se fanno questi giochetti con l’astronomia quante immagini bufale ci faranno vedere ogni giorno?

P.S.

Se notate tra i thumbnails della pagina dell’articolo ci sono anche due foto di Giove, che poi non compaiono nella galleria fotografica (foto in basso). Probabilmente sono state inserite e poi cancellate. Oppure al Corriere hanno una cartella di foto random di pianeti che poi vengono riciclate. In ogni caso ci troviamo di fronte a qualcuno che non ha la minima dimestichezza con l’astronomia.

Fabristol

7 Responses to “Marte e Mercurio è lo stesso, tanto sono blu entrambi”


  1. 1 Michael novembre 3, 2008 alle 9:12 am

    Dopo aver letto qualche anno fa sul sito dell’Agi che “La sonda TITAN è atterrata su Saturno”, ho smesso di stupirmi. Ma non riesco a smettere di intristirmi.

  2. 2 SticKler novembre 3, 2008 alle 11:07 am

    Siete Fenomenali!!!

    Vi leggo tutti i giorni,Continuate cosi!

  3. 3 fabristol novembre 3, 2008 alle 11:40 am

    Troppo buono. Ringrazia i giornalisti che ci aiutano in questo lavoro.😀

  4. 4 Paolo Amoroso novembre 3, 2008 alle 12:31 pm

    Collezione Sistema Solare autunno-inverno 2008: il blu fa tendenza anche sulla Luna http://www.lpod.org/?p=100 e http://lpod.org/coppermine/displayimage.php?pos=-2974

  5. 5 fabristol novembre 3, 2008 alle 12:33 pm

    Quest’anno il blu va di moda ragazzi. Organizzatevi in tempo per le feste natalizie!😉


  1. 1 Weissbach » Giornalisti digitali e purpurei Trackback su novembre 3, 2008 alle 1:30 pm
  2. 2 Si intravede il dialogo « Davide Brundu Blog Trackback su novembre 6, 2008 alle 9:48 pm

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




In primo piano

Segnalaci le bufale

a

Archivi

Contatto e-mail

progettogalileo[at]gmail.com

Disclaimer

Questo è un blog multiautore senza scopi di lucro. Esso non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 Gli autori, inoltre, dichiarano di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi agli autori. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore può contattarci per chiederne la rimozione.

Blog Stats

  • 344,597 hits

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: